italiano
english
français

Gran Paradiso 4.061 mt.



Il 4000 più facile totalmente in territorio italiano, dove per poter raggiungere la statua della Madonna, posta sulla vetta, bisogna superare alcuni semplici passaggi di roccia.

Durata: 2 giorni
1° giorno: Salita al Rifugio Vittorio Emanuele 2735 m o salita al Rifugio Chabod 2750 m e pernottamento in loco. Tempo medio previsto per raggiungere i rifugi : 2.30/3.00 ore.
2° giorno: Salita al Gran Paradiso. 6/10 ore A/R contando il rientro sino all’auto.

Difficoltà: PD

Gruppi: max 5 persone.

Un po' di storia
Il Gran Paradiso è la meta più fascinosa ed ambita della Valsavarenche, uno dei 4 giganti della Valle d'Aosta con M. Bianco, M. Rosa e Cervino. Fu scalato la prima volta nel 1860 dagli inglesi Cowell e Dundas; nel 1887 vi salì Achille Ratti, il futuro Pio XI. Nel 1930 l'abbé Henry, prete, studioso e alpinista, lo raggiunse portandosi appresso l’asino Cagliostro.






Informazioni e contatti

Società delle Guide Alpine
del Gran Paradiso

E-mail: info@guidegranparadiso.com
Tel. +39 0165 95304
Gsm +39 345 2106893